Homepage

INVITO TELEMATICO.jpg
 
“Era ora!” diranno in coro parecchie voci. Ce ne abbiamo messo di tempo, è vero, per arrivare a questo giorno. Villa Epitaffio con i suoi cinque ettari finalmente splende, grazie ad una accurata ristrutturazione attenta ai vincoli archeologici e paesaggistici. Un restauro impegnato e mirato a valorizzare le impronte del passato, realizzato ecologicamente, ha riportato alla luce e alla originaria bellezza reperti archeologici e storici. Un forte impegno anche economico, con l'obiettivo di rivalutare e tutelare il territorio per restituirlo alla città. Un meraviglioso parco con agrumeti, alberi da frutta anche secolari, ulivi, mandorli ed erbe officinali, luogo di benessere, spazio protetto, nato dalle donne per le donne, dove poter partire dalle proprie radici per costruire il futuro. Siamo qua, siamo entusiaste, siamo pronte. E voi?